Quando ho iniziato a leggere e perché

Ho letto il mio primo libro in seconda media, credo, a circa dodici anni. Era Il treno del sole di Reneé Reggiani. In realtà, quel giorno, obbligati dall’insegnante di lettere a seguirla nella biblioteca della scuola e prendere un libro ...

Continua a leggere il post

Un nuovo romanzo di Scarlett Thomas in libreria

Ho letto e apprezzato molto il suo romanzo Che fine ha fatto Mr. Y, una storia surreale che combina thriller e avventura con intermezzi di fisica e religione. Ho inoltre acquistato e ancora non letto PopCo. In libreria, ma ancora ...

Continua a leggere il post

Wilbur Smith: un autore che non rileggerò

Ho acquistato l’ultimo romanzo di Wilbur Smith, Il destino del cacciatore, a un’asta a favore di Telethon. Erano in palio diversi libri autografati. Oltre a quel volume, avevo tentato di assicurarmi anche un romanzo di Andrea Camilleri e uno in ...

Continua a leggere il post

Libro da leggere: rilegato o in brossura?

Acquisto di preferenza libri rilegati, con tanto di sovraccoperta. A me piacciono di più, sono più comodi da leggere, più resistenti, più belli anche. D’accordo che un libro debba piacere per ciò che offre al suo interno, ma vedere tutti ...

Continua a leggere il post

Chi può (e deve) scrivere

Non si sceglie di diventare scrittori. Esiste una predisposizione alla creatività e alla padronanza del linguaggio, certo, ma si scrive perché si avverte il bisogno di dare sfogo ai frutti della propria ricettività. Lo scrittore viene a essere un’entità satura ...

Continua a leggere il post

Due nuove uscite in libreria

Dal catalogo Il libraio ho scoperto due uscite interessanti. Una di queste mi aveva colpito già ad agosto, quando ho visto il libro in una libreria in Norvegia. L’altro romanzo è la fine della pentalogia dedicata a Uhtred, di Bernard ...

Continua a leggere il post

I libri che possiedo

Ho aggiornato il numero di libri che possiedo, elencati tutti per genere narrativo. Sono arrivato a quota 1263, quasi tutti acquistati da me nel corso degli anni, e qualcuno regalato in varie occasioni. Per la maggioranza sono in italiano, ma ...

Continua a leggere il post

Prossimi acquisti di libri #1

In questa rubrica parlerò dei miei prossimi acquisti in materia di libri. Non c’è soddisfazione più bella che trovare nuovi libri in pubblicazione e programmarne l’acquisto. Ricevo diverse newsletter, sia in italiano che in inglese, da case editrici, siti di ...

Continua a leggere il post

Quando il traduttore si ripete

Il secondo giallo dello scrittore americano JF Englert non è certo da meno del primo, Elementare, Randolph, e svela altri retroscena dell’intricata vicenda che si snoda nella vita di Harry e nel ricordo della scomparsa Imogen. Si tratta di Randolph, ...

Continua a leggere il post