Manoscritti originali di Dickens in cerca di fondi

Il Victoria and Albert Museum di Londra ha iniziato una campagna per cercare fondi per conservare i manoscritti originali di tre romanzi di Charles Dickens. Occorrono in totale 25000 sterline (oltre 28000 euro), delle quali oltre una metà è stata ...

Continua a leggere il post

The Art of Non-Conformity di Chris Guillebeau

Set Your Own Rules, Live the Life You Want, and Change the World Chris Guillebeau è uno scrittore e un viaggiatore, che si è presupposto di visitare tutti i paesi del mondo entro il 7 aprile 2013 e, stando a ...

Continua a leggere il post

Harry Potter continuerà?

La scrittrice J.K. Rowling fa pensare che potrebbero esserci nuove avventure del mago Harry Potter. Parlando al The Oprah Winfrey Show venerdì scorso, la Rowling non ha escluso di rilanciare il mago, anche se ha sempre insistito sul fatto di ...

Continua a leggere il post

Bernard Cornwell: la storia diviene romanzo

Ho letto molto di Bernard Cornwell. La prima volta acquistai i cinque volumi della saga su Excalibur. Poi fu il turno di un suo personaggio fortunato, Richard Sharpe, soldato inglese ai tempi di Napoleone. Comprai I fucilieri di Sharpe e ...

Continua a leggere il post

Autobiografia monumentale di Mark Twain

Quest’anno cade il centenario della morte di Mark Twain, grandissimo scrittore americano forse maggiormente conosciuto per aver scritto Le avventure di Tom Sawyer e Le avventure di Huckleberry Finn, due classici che consiglio vivamente di leggere. Come scrisse a un ...

Continua a leggere il post

E’ oppure È?

E’ oppure È?

La lingua italiana non è fatta soltanto di parole, ma anche di segni, che troncano e scandiscono, che sottintendono e ribadiscono. Sono gli apostrofi e gli accenti. Sono una parte del nostro linguaggio scritto e anche di quello parlato. Sono ...

Continua a leggere il post

Un editor per Jane Austen

Secondo un’esperta, la professoressa Kathryn Sutherland, insegnante di letteratura all’Università di Oxford, che ha esaminato 1100 pagine originali non pubblicate di Jane Austen, le sue opere sono state sicuramente sottoposte a editing, per correggere gli errori di ortografia e grammatica. ...

Continua a leggere il post

Tre libri horror appena acquistati

Tenendo sott’occhio diverse fonti “letterarie” ho scoperto tre libri interessanti sul genere horror, due raccolte di racconti e un romanzo. Leggendo qualche recensione online mi sono convinto e li ho acquistati. Sono in inglese, ma da qualche tempo ho deciso ...

Continua a leggere il post

Un libro pantagruelico

Ho fra le mani un bel volume rilegato, con tanto di segnalibro in seta, all’interno di un cofanetto. Si tratta di un libro che risale al 1542, o meglio questa è la traduzione effettuata sulla base dell’edizione di quell’anno. Sto ...

Continua a leggere il post

365 storie cattive: il libro

Paolo Franchini ha avuto un’ottima pensata: quella di chiamare a raccolta 365 scrittori fra affermati e sconosciuti per scrivere altrettante storie di cattiveria pura, per un limite massimo di 365 parole. Per una volta la cattiveria sarà al servizio del ...

Continua a leggere il post