Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

Di Fantastico e altre storie

Di Fantastico e altre storie
Fra storie di nuvole, recensioni e altre storie da scrivere

Capita che non hai le idee chiare su qualcosa, su come gestire il blog, su cosa scrivere, pubblicare, su quale strada prendere mentre scrivi e progetti storie. E capita poi che tutto si aggiusti in un attimo, leggendo un post giunto per caso, anche se sapevi che prima o poi lo avresti letto.

Ed ecco che mi vedo costretto a spostare l’articolo che era previsto per oggi, e che leggerete sabato prossimo, per raccontare qualche novità a cui tengo. La vostra vita non cambierà, dopo aver letto questo post, ma l’importante è che sia cambiata la mia, almeno di un millimetro.

Una recensione annunciata e infine arrivata

Marcello Nicolini aveva recensito un mio racconto giusto un anno fa, L’isola delle ombre bianche, e questa settimana è tornato a recensire Cacciatori di nuvole. Me l’aveva accennato nel commento al racconto e ha mantenuto la promessa.

Mi è piaciuta la recensione – anche perché è positiva – soprattutto perché si vede che è scritta in modo spontaneo, come sono sempre i suoi post. Marcello è un altro lettore che, come me, è stanco di leggere il fantasy dei soliti elfi e orchi.

Un ebook inaspettato

Non avevo pensato di fare di Cacciatori di nuvole un ebook, ma Marcello, rispondendo al mio commento alla sua recensione, mi ha dato l’idea. E così presto pubblicherò il racconto in epub e mobi. Lo troverete nella sezione Ebook.

Una storia che continua e un mondo in divenire

Altra idea che mi ha dato il buon Marcello. Ha proposto di ripubblicare a puntate Cacciatori di nuvole, ma non sarebbe corretto, secondo me. Però posso sfruttare l’ambientazione – o, meglio, le varie ambientazioni che ci sono – per farne varie storie spin-off da pubblicare nel blog.

Inoltre, scrivendo quella storia, sto immaginando nuovi dettagli da inserire al mondo che sto creando e presto troverò il tempo di appuntare tutto su carta, prima che svanisca dalla mia mente. Un mondo a cui attingere. Un mondo che, per come l’ho concepito, non potrà ingabbiarmi in scenografie e ambientazioni da ripropormi spesso, ma sarà sempre nuovo e stimolante.

E con questo è tutto. Vi auguro buona domenica, ché domani il post è cruento. Ma non troppo.

9 Commenti

  1. MikiMoz
    7 dicembre 2013 alle 13:16 Rispondi

    Mi fa piacere!
    E… sai come la penso: ho apprezzato molto il tuo (concetto di) fantasy, anche io mal sopporto le cose alla Lotr (e Lotr stesso).
    Quindi ben venga un’espansione al tuo mondo (o ai tuoi mondi, dovrei dire, dato il caso?^^)

    Aspetto nius

    Moz-

    • Daniele Imperi
      7 dicembre 2013 alle 14:07 Rispondi

      Grazie :)
      Appena finisco la raccolta di olive mi metto al lavoro.

      • MikiMoz
        7 dicembre 2013 alle 19:21 Rispondi

        Ammazza, si è allungata fino a dicembre?
        A dicembre si scannano i porci, altro che olive!! XD

        Moz-

  2. Laura Tentolini
    7 dicembre 2013 alle 13:24 Rispondi

    È così che nascono le storie.
    Un po’ alla volta, spontaneamente.

  3. Tenar
    7 dicembre 2013 alle 14:20 Rispondi

    Allora non resta che augurarti buona scrittura!

  4. Marcello
    10 dicembre 2013 alle 14:46 Rispondi

    Oooh, bene bene bene! Sono contento! Contento perché leggerò ancora tuoi racconti originali ambientati nel mondo di Cacciatori! E contento perché potrò avere Cacciatori in ebook :)

    Sarebbe bello anche avere una piccola sezione esplicativa sul mondo di Cacciatori di nuvole, una specie di manuale d’ambientazione. Magari qualche scrittore potrebbe ispirarsi e scrivere un racconto, una storia immersa nella tua ambientazione.

    Già ciò che hai deciso di fare, però, è uno spettacolo!

    Saludos!

    • Daniele Imperi
      14 dicembre 2013 alle 09:45 Rispondi

      Grazie Marcello, l’idea della sezione esplicativa su quel mondo è buona e ci rifletto su.

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.