Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

Quando lo scrittore è spammer

Post-it

Chris Brogan ha scritto:

Se vuoi autopromuoverti, guadagnatelo alimentando la comunità senza aspettarti alcuna reciprocità. “Are You Turning People Off?”

Molti scrittori sono convinti che autopromozione significhi scrivere a vari blogger consigliando il loro libro o pregandoli di parlarne o di recensirlo. Questa non è autopromozione. Questo è solo spam.

Autopromuoversi, per uno scrittore, significa dare senza alcuna aspettativa. Significa coltivare una comunità facendosi conoscere con ciò che può essere utile e d’aiuto alla comunità. Questa è l’autopromozione più forte ed efficace per uno scrittore.

4 Commenti

  1. Annarita Faggioni
    9 marzo 2013 alle 15:32 Rispondi

    Parole sante ed era ora che qualcuno le dicesse! Sono nati addirittura dei gruppi spam su Facebook (perché gli altri social solitamente vengono presi sottogamba dagli autori) dove si può inserire il proprio libro nel mare magnum con gli altri libri…Da blogger, come si risponde agli attacchi di spam? Suggerimenti?

    • Daniele Imperi
      9 marzo 2013 alle 15:58 Rispondi

      Grazie :)
      Io ho preparato la pagina delle FAQ, che tanto nessuno legge, anche se è linkata dalla pagina Contatti, in cui spiego che non accetto segnalazioni e richieste varie. Quando mi scrivono, lo ribadisco con educazione :)

  2. Annarita Faggioni
    9 marzo 2013 alle 21:33 Rispondi

    Io l’ho scritto negli avvisi direttamente in Home. Adesso almeno sono diminuite un po’ le e-mail… Non tutte però: facciamo quello che possiamo, ma se pubblicizziamo tutti poi diventiamo una pagina di annunci non dei blog letterari appassionati quali siamo e vogliamo essere.

    • Daniele Imperi
      11 marzo 2013 alle 08:51 Rispondi

      Hai detto una cosa giusta: diventeremo una bacheca di annunci e non più blog letterari.

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.