Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

Il Salterio di Magonza

Il secondo libro stampato più datato

Salterio di Magonza

Johann Fust e Peter Schöffer, uno scriba che adottò una nuova tecnologia di stampa, terminò di stampare il 15 agosto 1457 il volume Psalterium latinum (Mainzer Psalter) a Magonza, una città della Germania. L’opera aveva due edizioni, una di 173 fogli e una di 175, che era destinata all’uso nelle diocesi di Mainz. Tutte le copie furono stampate su pergamena.

Le caratteristiche di quest’opera sono:

  • il primo libro stampato a includere un colophon che mostrava il nome dello stampatore e la data di stampa;
  • il primo libro a incorporare colori di stampa, con le lettere iniziali stampate in rosso, viola chiaro e blu da una piastra di metallo inciso;
  • il primo libro a includere musica, due righe di musica stampate con un organico di 4 righe;

Il colphon riportava scritto:

La presente copia di salmi, ornata con belle iniziali, e sufficientemente marcato con rubriche, è stato quindi modellato da una geniale invenzione di stampa e stampaggio senza alcuna guida della penna…

Le dimensioni del volume sono 43.8 x 32.3 x 7.5 cm.

Il primo libro stampato con la tecnologia di stampa a caratteri mobili fu la Bibbia di Gutenberg.

6 Commenti

  1. Michela
    15 agosto 2011 alle 09:26 Rispondi

    è bellissimo. Sai se ce n’è una copia esposta da qualche parte?

  2. vito
    15 agosto 2011 alle 11:41 Rispondi

    Interessante, non lo sapevo. Bella notizia.

  3. Daniele Imperi
    17 agosto 2011 alle 11:58 Rispondi

    @Michela: non ne ho idea :)
    @Vito: grazie :)

  4. Emilio
    27 dicembre 2011 alle 11:35 Rispondi

    secondo l’oxford dictionary of music la musica di questa edizione venne scritta a mano. Il libro fu stampato a caratteri mobili lasciando lo spazio tra i testi per trascrivere manualmente la notazione musicale. Tuttavia questa edizione diventa la base su cui poi verranno incisi i primi punzoni per la musica.

  5. Giorgia
    28 marzo 2012 alle 11:07 Rispondi

    Secondo il libro “professione: grafico editoriale” il libro stampato più datato risale all’anno 868 in Cina. Un testo sul Sutra del Diamante realizzato con la tecnica della Xilografia.

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.