Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

Le recensioni di maggio e giugno 2012

recensioniTorna dopo tanto tempo la rubrica sulle recensioni di libri che leggo. Aprile è saltato per vari motivi e da febbraio pubblico oggi le recensioni scritte e pubblicate a maggio e giugno.

Dei quattro romanzi che vado a segnalare, uno, abbastanza lungo, mi ha preso e ho l’ho letto in breve, un altro, breve, mi ha deluso completamente, uno m’è piaciuto, anche se mi aspettavo meglio e l’ultimo è valido nonostante la storia non mi abbia appassionato.

Suttree di Cormac McCarthy

Suttree è considerato probabilmente il miglior romanzo di McCarthy, un lavoro si dice in parte autobiografico. È anche il suo romanzo più lungo e forse anche il più poetico.

Continua a leggere Suttree di Cormac McCarthy.

Ubik di Philip K. Dick

Ho comprato questo romanzo perché ero curioso di leggere Dick e in seguito ho preso altre tre sue opere. Questa è la prima che ho letto, perché alcuni mi hanno consigliato di iniziare proprio da Ubik, ritenuto un capolavoro.

Continua a leggere Ubik di Philip K. Dick.

Il cimitero senza lapidi e altre storie nere di Neil Gaiman

Questo volume di racconti contiene undici storie che spaziano dalla fiaba al racconto horror al fantasy. Scritte con un linguaggio semplice adatto a tutti, le storie definite nere sono rappresentanti di vari generi narrativi, che l’autore stesso considera all’estremo opposto dell’universo.

Continua a leggere Il cimitero senza lapidi e altre storie nere di Neil Gaiman.

Il volo del drago di Anne McCaffrey

Non è facile recensire un romanzo come Il volo del drago, pubblicato nel 1968, romanzo con cui arriva il successo per la scrittrice americana. Al di là del fatto che la storia non abbia incontrato il mio interesse, ci sono obiettivamente degli elementi validi al suo interno.

Continua a leggere Il volo del drago di Anne McCaffrey.

3 Commenti

  1. Lucia Donati
    10 luglio 2012 alle 20:14 Rispondi

    Il mio commento è su “Libri da leggere”…

  2. Lucia Donati
    10 luglio 2012 alle 20:15 Rispondi

    …sul libro di Cormac McCarthy.

  3. Daniele Imperi
    10 luglio 2012 alle 20:17 Rispondi

    Letto e risposto, grazie :)

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.