Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

I prossimi post #96

I prossimi post

Iniziamo la prossima settimana con un articolo sul blogging, sempre ovviamente legato alla scrittura. A questo segue un post sulla scrittura creativa, un po’ diverso dal solito forse. Continuiamo con un piccolo quesito per gli scrittori e, a metà settimana, un post sul self-publishing.

Si avvicina il week end e io rifletto su un aspetto della narrativa. Chissà se la pensate come me. Andiamo in chiusura con le nuove anticipazioni dei prossimi articoli e un racconto domenicale.

  1. Lunedì: oggi parlo di come scrivere una delle pagine più utili del blog, quella che viene chiamata sneeze page. La conoscete?
  2. Martedì: il binomio della fantasia di Rodari ci è sempre utile. Prendiamo la scrittura e gli scacchi e vediamo cosa esce fuori. Avranno qualcosa in comune?
  3. Mercoledì: preferite firmarvi con uno pseudonimo o col vostro vero nome? Ditemelo in questo articolo.
  4. Giovedì: avete mai pubblicato per conto vostro? Oggi esamino quattro motivi per autopubblicarsi. Aspetto di conoscere anche i vostri.
  5. Venerdì: che cosa è la narrativa? Pura finzione? È così che la immaginate? Io no, le ho dato una definizione che reputo più azzeccata.
  6. Sabato: solito appuntamento con gli anticipi dei post.
  7. Domenica: vi siete mai chiesti cosa fareste se nessuno vi credesse, com’è successo a Remo Magnani, il protagonista del mio racconto? Avreste lo stesso suo sangue freddo, lo stesso coraggio, la stessa folle lucidità? Per saperlo dovete leggere «Nessuno mi crede», un breve racconto horror.

5 Commenti

  1. Lucia Donati
    27 aprile 2013 alle 18:12 Rispondi

    Scrittura e scacchi? Interessante. Settimana piena… :)

  2. Cristiana Tumedei
    29 aprile 2013 alle 00:19 Rispondi

    Questa settimana sono curiosa di leggere i post di lunedì, martedì e venerdì. Buon lavoro :)

  3. Elisa
    29 aprile 2013 alle 10:36 Rispondi

    Settimana piena di letture… :D bene mi preparo..!!!!!

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.