Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

I prossimi post #109

I prossimi post
  1. Lunedì: un post richiesto da uno dei lettori del blog. Parliamo oggi delle metafore usate nella scrittura creativa, come le percepisco nella scrittura e come nella lettura.
  2. Martedì: scrivere sui social media sembra un’attività alla portata di tutti, ma in realtà richiede alcune conoscenze e un certo impegno. Questo articolo vuole essere una piccola introduzione alla scrittura sociale.
  3. Mercoledì: torna la scrittura creativa. Sapete come infondere alle vostre storie la maggior credibilità possibile? È il tema di cui parlo oggi, come scrivere storie credibili ai lettori.
  4. Giovedì: a metà settimana doppio post. Giornata dedicata al blogging. Oggi affronto un tipo di post particolare, che negli USA ho visto abbastanza in voga, ma anche qui, in alcuni ambiti, c’è qualcosa di simile. Sto parlando della scrittura di post sponsorizzati. Nel pomeriggio la selezione dei migliori post apparsi nel blog nel mese di luglio.
  5. Venerdì: una riflessione che parte dalla ricerca di un utente approdato nel mio blog mi ha permesso di scrivere un post che credo possa essere utile a chi per la prima volta affronta la scrittura creativa. Siete in grado di scrivere un romanzo?
  6. Sabato: ci avviamo alla conclusione della settimana con la solita rubrica dedicata agli anticipi. Non perdete l’appuntamento.
  7. Domenica: per la serie dedicata alle citazioni dal Diario di Morselli, una riflessione su quelli che sono i limiti dello scrittore. Che cosa riesce a riprodurre con la sua scrittura? Fin dove può spingersi e coinvolgere il lettore?

5 Commenti

  1. Christian
    27 luglio 2013 alle 11:07 Rispondi

    Dove trovi tutto questo tempo da dedicare a questo meraviglioso Blog? Dov’è il segreto? :D

    • Daniele Imperi
      27 luglio 2013 alle 11:13 Rispondi

      Non avere un lavoro a tempo pieno aiuta sicuramente…

      Poi c’è la passione. E a scrivere post non impiego molto, a differenza dei racconti. :)

  2. Enzo
    27 luglio 2013 alle 11:44 Rispondi

    Daniele ciao,
    ricevo via mail alert circa i nuovi post e mi meraviglio sempre.
    Precisa semplicità.
    Sì, scrivi e descrivi gli argomenti con puntuale ed esaustiva semplice perizia … appunto.
    Significa certo disponibilità di tempo ma anche coerenza (in primis), e pianificazione del proprio tempo no?
    La finisco sennò sembra un trito panegirico sulla tua persona.
    Ehi Daniele, aspetto con ansia lunedì, magari me dai una dritta; a me piace inserire qua e là metafore, similitudine e metafore.
    Qualcosa me dice che esagero … ma che ce devo fa, me piacciono! 0_O
    Enzo

    • Daniele Imperi
      27 luglio 2013 alle 11:59 Rispondi

      Ciao Enzo,
      sì, c’è anche pianificazione del tempo, certo, e metodo.

      Anche io inserisco metafore e similitudini e forse anche io abbondo. Certo, se ne inserisci una ogni frase è troppo, ma lo vedi da solo: alla fine la storia diventa tutta una metafora. Bisogna trovare il giusto equilibrio.

  3. Enzo
    27 luglio 2013 alle 12:13 Rispondi

    “in medio stat virtus”.
    Una cara amica virtuale (che ora mi sta leggendo) mi scrive che io abbondo in locuzioni ricercate – e forse demodé, vuol intendere -.
    Ma certe volte, rendono più incisivo lo show don’ t tell … credo! 0_O

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.