Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

7 cose che non sopporto nei libri

7 cose che non sopporto nei libri

Anche se amiamo leggere, non sempre siamo soddisfatti dalla lettura. Così ho voluto elencare tutto ciò che non amo nei libri che leggo, cose che io, se potessi, cambierei. In un certo senso posso farlo, quando pubblicherò in self-publishing, ma ...

Continua a leggere

5 errori grammaticali frequenti

5 errori grammaticali frequenti

Ci sono errori che ci portiamo dietro dal parlato, dalla lingua colloquiale che diventa sempre più forte, perché forse più usata, più semplice anche, errori che faticano a estinguersi, ben radicati come sono nella nostra mente, nella nostra esperienza. Eppure, ...

Continua a leggere

Il vero senso del guest blogging

Il vero senso del guest blogging

Al di là della SEO – che secondo me col guest blogging non ci ha mai azzeccato nulla – e del web marketing – che in realtà ci azzecca eccome – il guest blogging è una pura collaborazione fra blogger ...

Continua a leggere

La narrazione secondo Will Eisner

La narrazione secondo Will Eisner

Per chi non lo conoscesse, Will Eisner è un fumettista, di quelli vecchio stampo (era del 1917). Le sue storie in bianco e nero uniscono drammaticità e grottesco. Eisner è un autore che ho subito apprezzato e mi è stato ...

Continua a leggere

Chiudiamo i commenti nel blog?

Chiudiamo i commenti nel blog?

Seth Godin docet. Il suo blog ottiene centinaia e centinaia di condivisioni per ogni post pubblicato, ma nessun commento. Una sua scelta, una precisa strategia di blogging. Seth Godin non ha tempo, quindi scrive e disabilita i commenti. Dopo di ...

Continua a leggere

Il linguaggio nel Fantastico

Il linguaggio nel Fantastico

Che cos’è un romanzo fantasy se non una storia ambientata in un universo secondario, immaginario? Ci si preoccupa sempre di trovare il nome giusto per i nostri personaggi, di creare i nomi per i luoghi, ma pensiamo mai al linguaggio? ...

Continua a leggere

7 motivi per usare i dialoghi

7 motivi per usare i dialoghi

In alcuni casi ho scritto storie con due eccessi: assenza totale di dialoghi e assenza totale del narrato. Può benissimo funzionare una storia senza dialoghi, così come una fatta solo di dialoghi, un racconto in forma di dramma, per esempio. ...

Continua a leggere

4 anni di Penna blu

4 anni di Penna blu

1 settembre 2010 – 1 settembre 2014 Di cosa si parla di solito quando si festeggia il compleanno di un blog? Volevo dare un’occhiata ai post degli anni passati, ma sinceramente m’andava di scrivere qualcosa di diverso. Quattro anni non ...

Continua a leggere

Dietro le quinte di una storia…

Dietro le quinte di una storia…

… si può nascondere molto, forse nulla di poetico, ma sicuramente qualcosa di umano. Da questo post non nasceranno consigli su come finire un romanzo in un mese né segreti del mestiere. Se pensavate di leggere un articolo così, allora ...

Continua a leggere

Non è un paese per grandi lettori

Non è un paese per grandi lettori

La questione sulla lettura è destinata a non finire mai. L’altra settimana ho fatto un salto in 3 librerie e ho visto migliaia e migliaia di libri. In una specialmente, quella alla Stazione Termini, ce n’erano davvero un numero impensabile, ...

Continua a leggere