Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

Novità domenicali su Penna blu

Novità domenicali

Avevo da poco annunciato la soppressione di alcune rubriche nel blog, che ritenevo di nessun valore per i lettori e anche per il blog stesso. La domenica sono stati soppressi i racconti – anche se ho detto che di quando in quando ne potrà riapparire qualcuno, come quello di Natale – sostituiti dalla rubrica sulle 10 parole nuove, che è diventata settimanale e non più mensile.

La mia insoddisfazione cronica, però, mi ha portato a decidere anche per la soppressione di questa rubrica. A me non dà più nulla, ormai, la trovo noiosa da scrivere e non credo sia così importante per i lettori. Se devo fare esercizi di scrittura, allora preferisco lavorare a racconti seri e al romanzo e non a scrivere brevi racconti presi da dieci parole.

Le prossime domeniche di Penna blu

A partire dalla prossima domenica leggerete dei post brevi e riflessivi, che spero invitino a riflettere sui temi della scrittura e dei libri. Si tratta di due citazioni grafiche a cui seguono alcuni miei pensieri per interpretarle e poi una serie di post che segnalerò a breve.

Le future domeniche di Penna blu

Vorrei che la domenica nel blog cambiasse atmosfera e si facesse, quindi, più domenicale. Proprio così. In questo giorno a nessuno viene voglia di studiare, di imparare, di leggere post pesanti e istruttivi. Se si compra un quotidiano, la domenica, si tende a leggere articoli leggeri, divertenti. E così vorrei che fosse qui nel blog.

Sto pensando quindi di pubblicare post differenti, che utilizzano vari media per comunicare. Ci saranno slide, infografiche, video, post illustrati, autointerviste, segnalazioni, post sociali e tutto quello che mi verrà in mente per sperimentare nuove forme di comunicazione nel blogging.

Una domenica da passare in modo rilassato e quasi fuori del comune.

Che pensate di questa ennesima soppressione? E dei nuovi appuntamenti domenicali?

6 Commenti

  1. franco zoccheddu
    11 luglio 2013 alle 15:52 Rispondi

    Dici “insoddisfazione cronica”, ma io dico “evoluzione”, “cambiare idea”. Non ci vedo niente di negativo, per me va benissimo e continuerò a leggere il blog ogni giorno come faccio da due anni. Buon lavoro!

    • Daniele Imperi
      11 luglio 2013 alle 19:19 Rispondi

      Sì, è anche evoluzione, vero. Grazie per la costanza nella lettura :D

  2. Romina Tamerici
    11 luglio 2013 alle 18:18 Rispondi

    Le dieci parole sono finite? Mi sento un po’ in lutto.
    Oh, anch’io mi trovo orfana di una rubrica, ora… farò friggere il mio cervellino, visto che ne ho un po’ in stallo.
    Sono curiosa di vedere i post domenicali!

    • Daniele Imperi
      11 luglio 2013 alle 19:19 Rispondi

      Puoi continuarla tu nel tuo blog: tanto leggi e di sicuro troverai parole nuove anche tu.

  3. MikiMoz
    11 luglio 2013 alle 19:42 Rispondi

    Credo che ogni evoluzione (più che cambiamento, la tua è una evoluzione!) sia giusta :)

    In bocca al lupo per le nuove domeniche!

    Moz-

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.