Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

Il meglio di Penna blu – Novembre 2011

Il meglio di Penna Blu

Questa volta ho deciso di esagerare e ho inserito ben 15 articoli che ritengo migliori fra tutti quelli pubblicati. Si parla di scrittura, di marketing editoriale e di questioni editoriali.

Ci sono poi tre guest post sulla narrativa poliziesca, su quattro totali pubblicati, e un altro guest post sui plurali. Si parla anche di fantasy, di nomi di personaggi e di come e quando usare le parole.

La tipografia – Scrittura per il web #7

Nella scrittura per il web bisogna tenere presente anche la “grafica del testo”, ossia la sua presentazione grafica, che ne influenza la lettura e la comprensione. Di solito, chi realizza un sito o apre un blog pensa a curare la grafica della struttura, del sito o blog quindi. Ma anche quella del testo va pensata.

Continua a leggere La tipografia – Scrittura per il web #7.

Narrativa poliziesca – la documentazione parte II

La Polizia Giudiziaria

Cominciamo allora il nostro viaggio dalla Polizia Giudiziaria (PG), questa misteriosa polizia di cui non si trova l’indirizzo da nessuna parte, hai voglia di smanettare con Google.

Continua a leggere Narrativa poliziesca – la documentazione parte II.

Kit stampa editoriale

Uno dei mezzi efficaci per veicolare pubblicità online per un libro è tenere sempre a portata di mano il kit stampa. Ma che cosa è un kit stampa?

Continua a leggere Kit stampa editoriale.

L’impaginazione – Scrittura per il web #8

Se la presentazione grafica del testo ha un impatto non indifferente nel lettore, poiché migliora sia la lettura sia la comprensione del testo stesso – e che abbiamo chiamato tipografia – l’impaginazione di un testo ha la funzione di organizzare e strutturare il testo.

Continua a leggere L’impaginazione – Scrittura per il web #8.

Narrativa poliziesca – la documentazione parte III

Polizia di Stato e co.

La Polizia di Stato è un corpo di polizia civile, ma organizzato militarmente. Non vi sto a spiegare tutti i risvolti che ciò significa perché non la finiamo più, vi basti sapere che è per questo motivo che la Polizia ha i sindacati e i Carabinieri e la Guardia di Finanza, che sono forze di polizia ma militari, no.

Continua a leggere Narrativa poliziesca – la documentazione parte III.

Il futuro del fantasy

C’era un tempo in cui amavo le storie epiche in cui castelli da espugnare e viaggi alla ricerca o alla consegna di talismani si alternavano a popoli mitologici come elfi, nani e troll. C’era un tempo in cui la magia e i draghi erano per me ingredienti fondamentali per un romanzo fantasy di successo.

Continua a leggere Il futuro del fantasy.

Creare e distribuire una cartella stampa

La scorsa settimana ho parlato di tutto il materiale necessario a creare un kit stampa editoriale. Adesso che il kit è pronto – diciamo che “dovrebbe esserlo” – va preparata la cartella stampa, quindi un raccoglitore virtuale che contiene tutto il materiale.

Continua a leggere Creare e distribuire una cartella stampa.

Essenzialità e chiarezza – Scrittura per il web #9

La scrittura per il web deve presentare due caratteristiche che rendono un testo apprezzabile e veramente utile per gli utenti. Una volta imparato come scrivere un titolo, come strutturare i paragrafi, come scegliere le parole all’interno degli stessi, bisogna parlare di essenzialità del testo e chiarezza del linguaggio.

Continua a leggere Essenzialità e chiarezza – Scrittura per il web #9.

Narrativa poliziesca – la documentazione parte IV

Questure, Commissariati di P.S. e Stazioni Carabinieri

Come tutti saprete, ogni provincia ha la sua Questura e, a seconda della grandezza, diversi Commissariati di Pubblica Sicurezza, cittadini o meno (Roma in città ne ha 39, Napoli 20. Firenze 5 tra città e provincia). In quasi tutti i comuni, invece, c’è almeno un Comando Stazione Carabinieri, più comunemente detto la Stazione dei Carabinieri. L’Arma ha anche un Comando Provinciale in ogni provincia e uno Regionale in ogni regione (chi l’avrebbe detto?).

Continua a leggere Narrativa poliziesca – la documentazione parte IV.

Come creare i nomi dei personaggi

Ho sempre trovato una certa difficoltà nel dare un nome ai personaggi delle mie storie. Il problema era trovare nomi che funzionassero. A dire la verità ogni nome funziona, dal momento che esiste, ma per qualche oscuro motivo a me quei nomi dovevano – e devono tuttora – essere credibili, apparire belli, rappresentare alla perfezione il personaggio.

Continua a leggere Come creare i nomi dei personaggi.

Evitare gli errori – Scrittura per il web #10

Nella scrittura per il web non è soltanto importante conoscere le regole per ottenere testi efficaci e comprensibili, ma anche sapere che cosa evitare. Conoscere gli errori più comuni nella scrittura aiuterà a scrivere meglio e a non ripeterli.

Continua a leggere Evitare gli errori – Scrittura per il web #10.

Plurali sovrabbondanti

Un sostantivo normalmente ha un unico plurale, ma, in rari casi, ciò non avviene e dunque si parla di plurali sovrabbondanti. Queste eccezioni linguistiche sono dovute alla scomparsa del genere neutro nel passaggio dal latino all’italiano. Il latino, infatti, prevedeva tre generi per i sostantivi (maschile, femminile, neutro) che nel passaggio all’italiano sono diventati due.

Continua a leggere Plurali sovrabbondanti.

Il mercato della scrittura

Negli ultimi anni il mercato della parola scritta – non parlo di letteratura, ma di copywriting e scrittura per il web – ha subito un calo di qualità, ma soprattutto di considerazione e di valutazione. La richiesta di testi per il web, come pagine, articoli, comunicati stampa, ecc., da parte di aziende, ma anche di semplici privati – spesso minorenni o ragazzetti in cerca di facili guadagni con affiliazioni e annunci Google – è stata affrontata in modo selvaggio e disorganizzato.

Continua a leggere Il mercato della scrittura.

Come linkare una pagina web – Scrittura per il web #11

Una delle lacune di chi scrive per il web è come linkare una risorsa esterna al sito, ma anche una pagina interna del proprio sito o blog. Non è sufficiente saper inserire un link – azione che in genere risulta intuitiva e semplice – ma è importante inserirlo in maniera vantaggiosa.

Continua a leggere Come linkare una pagina web – Scrittura per il web #11.

Attenzione all’uso delle parole

Quando si scrive una storia bisogna misurare le parole. Se è vero che tutte le parole italiane fanno parte della lingua italiana, è anche – e soprattutto – vero che non tutte hanno la stessa età.

Continua a leggere Attenzione all’uso delle parole.

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.