Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

Libri in uscita #27

Nuove segnalazioni di libri, che magari possono tornare comode in questo periodo di feste e regali. Un buon libro per tutti quelli che amano scrivere, ma anche i due successivi sono interessanti per gli scrittori, almeno per quelli come me che amano i libri per ragazzi.

L’ultimo, che penso di prendere come gli altri – a dire il vero il primo che segnalo è già nella mia libreria – è una pubblicazione che in questi tempi fa comodo, oltre al fatto che tratta un tema che mi è caro da sempre. Potrebbe rientrare, anzi rientra senz’altro, nel genere ecopunk di cui ho già accennato.

Grammatica italiana di Beatrice Panebianco, Cecilia Pisoni, Loretta Reggiani

Grammatica italianaLa Grammatica italiana di Beatrice Panebianco, Cecilia Pisoni e Loretta Reggiani risponde in maniera chiara, semplice e veloce a queste e altre frequenti domande di ortografia e morfologia, ma non solo.

Il libro fornisce descrizioni e spiegazioni dettagliate sulla sintassi della frase semplice e complessa, ossia sul soggetto e il predicato, i complementi, la frase principale, coordinata e subordinata.

Nel libro

  • 352 pagine
  • 4 percorsi: Dal suono alle parole; Morfologia; Sintassi della frase semplice e complessa; Lo sviluppo della nostra lingua
  • oltre 400 esercizi graduati per difficoltà e con chiavi di correzione finali
  • 2 test di ricapitolazione sulla sintassi della frase semplice e complessa
  • 4 schede sull’uso del dizionario della lingua italiana con esercizi mirati
  • 30 schede di approfondimento e box (Metodo di studio; Le parole; Strumenti del mestiere)
  • oltre 100 schemi per memorizzare le regole e le particolarità della lingua italiana con più facilità
  • Grammatica italiana
  • Zanichelli
  • 352 pagine
  • 1 maggio 2012

Maydala Express di Davide Morosinotto Pierdomenico Baccalario

Maydala ExpressFinally, dieci anni e capelli rossi, vive nei meandri dell’immensa stazione ferroviaria della Città Grigia e lavora come addetta alle pulizie per la Speedster, la società che controlla i treni di tutto il mondo, agli ordini dello spregiudicato signor Mortimer. Un giorno si ritrova in tasca un pezzo di carta sgualcito con una strana scritta piena di svolazzi. È un biglietto per salire sul Maydala Express, che parte dal misterioso binario 1001. Finally non ci pensa due volte: coglie al volo l’occasione per scappare e scoprire il mondo fuori dalla Stazione Grigia. Con il suo nuovo amico Lem, giovane ladro in fuga, affronterà un viaggio avventuroso e spericolato fino alla Stazione più Lontana del Mondo…

  • Maydala Express
  • Piemme
  • 368 pagine
  • maggio 2011

In fuga da Venezia. Le Repubbliche Aeronautiche di Davide Morisinotto

In fuga da VeneziaDa quando un oscuro maleficio ha prosciugato tutta l’acqua degli oceani, le flotte del Mediterraneo hanno dovuto prendere il volo e darsi battaglia nei cieli. Martin vive a Venezia, e sogna di tornare a solcare le nuvole insieme a suo padre. Prima, però, con l’aiuto dell’inseparabile Lisa, dovrà farlo evadere dai Piombi, le impenetrabili carceri di Palazzo Ducale. Ma per sconfiggere la flotta della Serenissima, e sfuggire alle sottili trame e alla magia degli alchimisti, servirà una nave veloce più del vento e silenziosa come un sogno…

  • In fuga da Venezia
  • Piemme
  • 320 pagine
  • ottobre 2012

Riciclare – Idee anticrisi in cucina e in casa di Ludovica Manusardi Carlesi

RiciclareLa crisi aguzza l’ingegno. È finita l’era dell’usa e getta, l’imperativo oggi è conservare e riutilizzare con intelligenza. Dalla frittata di pasta alla polenta pasticciata, dagli involtini di verza alla torta di cioccolato fino alle più classiche polpette: sono tanti e deliziosi i piatti che si possono creare a partire dagli avanzi. Ma anche scatole, scampoli di tessuto, vecchi barattoli possono rinascere a nuova vita. Una guida per evitare gli sprechi e imparare a riciclare in cucina e in casa, con un sano ritorno alle antiche abitudini, che la modernità ci ha fatto dimenticare, perché il riciclo fa bene a noi, all’ambiente, ai nostri figli… e anche al portafoglio.

  • Riciclare
  • Mursia
  • 194 pagine
  • 2012

7 Commenti

  1. Cristiana Tumedei
    14 dicembre 2012 alle 15:19 Rispondi

    La mia grammatica preferita è un testo vecchio, che profuma di libro! E’ un’edizione del ’79 del Libro Garzanti della Lingua Italiana, magnifica, completa e senza tempo. Dotarsi di una versione più aggiornata potrebbe aiutarmi ad esprimermi in modo più attuale! :)
    Per quanto riguarda la narrativa per ragazzi, è un genere che ultimamente ho lasciato un pò da parte. Magari potrei ricominciare proprio dalle tue proposte!

    • Daniele Imperi
      14 dicembre 2012 alle 15:31 Rispondi

      Io vorrei comprare una grammatica dell’800, invece :D
      Su questa della Zanichelli mi promuncerò dopo averla letta.

      • Lucia Donati
        14 dicembre 2012 alle 16:52 Rispondi

        La vuoi davvero una grammatica dell’800? Interessante punto di vista. Magari ho io quello che fa per te. Devo controllare tra i libri antichi (oggi i libri antichi sono quelli che hanno almeno cinquant’anni, mi pare).

        • Daniele Imperi
          15 dicembre 2012 alle 08:16 Rispondi

          La grammatica che ho visto online è del 1834 o giù di lì, ma volevo prenderla giusto per curiosità. Libri di 50 anni ce li ho, quelli che usavano i miei a scuola, molti li hanno conservati.

          • Lucia Donati
            15 dicembre 2012 alle 11:32

            E libri (in generale)dei primi ‘900 ti interessano?

  2. Daniele Imperi
    15 dicembre 2012 alle 11:44 Rispondi

    Non so, dipende, ne ho diversi anche di quelli.

  3. Lucia Donati
    15 dicembre 2012 alle 15:26 Rispondi

    Se vuoi informazioni più dettagliate, fammi sapere!

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.