Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

Il meglio di Penna Blu – Gennaio 2011

Il meglio di Penna Blu

Torna l’appuntamento mensile con quello che reputo il meglio del blog pubblicato questo mese.

Inizio con un racconto natalizio, poi ovviamente c’è il meme che ha subito la giusta diffusione per la felicità di tutti, quindi due lunghi articoli sulla promozione di un libro online e due articoli sull’italiano e uno in cui svelo quando ho iniziato a scrivere.

Questo mese dunque sono sette gli articoli che ho scelto come il meglio di gennaio.

Una notte come un’altra – Una storia di indifferenza

«Da qui dovete andarvene.» L’uomo era apparso sulla soglia, ritagliando una sagoma d’ombra nell’ultima luce pomeridiana che filtrava dall’entrata. Kehinde lo guardò come se non avesse capito, portandosi d’istinto le mani sulla pancia. «Non me ne frega niente se aspetti un figlio», aggiunse l’uomo. «Tu e tuo marito dovete andarvene subito».

Continua a leggere il racconto Una notte come un’altra – Una storia di indifferenza.

Che cosa hai letto nel 2010? – Meme

Ho scoperto di questo meme nelle mie esplorazioni del web, in blog inglesi. Era da un po’ che volevo lanciare un meme su questo blog e per ora mi limito a imitare i colleghi anglosassoni, che leggono decisamente più di noi. 156 libri letti in un anno sono un numero da rispettare.

Continua a leggere Che cosa hai letto nel 2010? – Meme.

Come promuovere un libro online

“Daniele, ma tu non hai mai pubblicato un libro!” direte voi. Sì, è vero, ma da oltre un decennio ho accumulato parecchia esperienza nel web, dal web design al blogging, dal mondo seo al web marketing alla scrittura per il web.

Continua a leggere Come promuovere un libro online.

Quando mettere l’acca al verbo avere (e perché)

Un altro errore che si commette spesso è quello di non indovinare quando il verbo avere vuole la lettera acca (H) davanti. Lettera che non serve per rendere aspirata quelle forme verbali.

Continua a leggere Quando mettere l’acca al verbo avere (e perché).

L’italiano come strumento e linguaggio

L’idea per questo articolo mi è venuta da una richiesta di collaborazione ricevuta via email e da un commento su Facebook di un amico copywriter. Già dall’email avevo capito chi avesse scritto: uno che non conosceva la lingua italiana.

Continua a leggere L’italiano come strumento e linguaggio.

Come NON promuovere un libro online

Ho già parlato dei vari metodi per promuovere un libro online, elencandone addirittura dodici. Metodi che se ben seguiti daranno i loro frutti e permetteranno di far conoscere il libro che avete scritto con tanta passione e sudore.

Continua a leggere Come NON promuovere un libro online.

Quando ho iniziato a scrivere e perché

Di sicuro all’età di sei anni, ricordo ancora la pagina piena di “io” che la maestra, con la matita, ci fece scrivere sui nostri quaderni. Forse ho ancora quel quaderno, da qualche parte.

Continua a leggere Quando ho iniziato a scrivere e perché.

3 Commenti

  1. Michela
    1 febbraio 2011 alle 18:49 Rispondi

    ma quanto sei bravo, che puoi fare “il meglio di”… Io per quanto posto al massimo potrei scrivere “il post di questo mese era…” :)

    complimenti, sei proprio un tipo costante. Mica come me che sono Scostante. U.U

  2. Daniele Imperi
    1 febbraio 2011 alle 20:03 Rispondi

    ahahah, ma dai, basta farsi un programma di pubblicazione e scrivere ;)

    Più in là pubblicherò “Come scrivere un post al giorno” :)

  3. Michela
    2 febbraio 2011 alle 00:54 Rispondi

    dopo quello sul punto e virgola e quello su come leggere libri scritti nel 1800 senza addormentarsi però! Ogni annuncio è debito! :)

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.