Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

La cura del dettaglio

Post-it

Seth Godin ha scritto:

I servizi a DisneyWorld sono puliti. Naturalmente non sono strutture commerciali. Non li tengono puliti perché vogliono farti pagare per usarli. Li tengono puliti perché altrimenti avresti un motivo per non venire. – Clean bathrooms

C’è un motivo valido per cui uno scrittore deve curare ogni dettaglio della sua scrittura, della sua opera, della sua immagine online. Quei dettagli, anche quelli che non sono direttamente coinvolti con la sua attività letteraria, col suo romanzo, col suo sito, contribuiscono a mantenere aperta la porta ai lettori.

Lo scrittore deve agire come DisneyWorld, deve tenere puliti i servizi. Soltanto così i lettori si fideranno di lui e saranno più propensi a leggere le sue opere.

9 Commenti

  1. Davide Quetti
    12 gennaio 2013 alle 20:13 Rispondi

    Vero: tutto dev’essere badato.

  2. Alessandro C.
    12 gennaio 2013 alle 21:35 Rispondi

    Oddio, se la mia finestra nel web avesse un w.c. virtuale, le sue mura sarebbero ricoperte da scritte oscene. Meglio non pensarci.

  3. Neri Fondi
    13 gennaio 2013 alle 00:16 Rispondi

    Assolutamente d’accordo.
    Tra l’altro ti invidio un po’ per aver detto una figata in poche righe :)

  4. Cristiana Tumedei
    13 gennaio 2013 alle 18:50 Rispondi

    Questa rubrica mi piace molto! :D
    Solitamente appunto idee e pensieri in un quaderno, così da poterli reperire quando necessario. Trovare spunti di riflessione anche qui è davvero stimolante!
    Trovo che Seth Godin abbia toccato un aspetto importante che, spesso, ci rende ostinatamente accorti e maniacali! ;)

    • Daniele Imperi
      13 gennaio 2013 alle 19:03 Rispondi

      Grazie :)
      Anche io appunto frasi belle che trovo nei libri. Godin fa riflettere sempre.

  5. Romina Tamerici
    20 gennaio 2013 alle 21:43 Rispondi

    A volte si tende a fare le cose solo per un tornaconto immediato, invece spesso bisogna pensare a lungo termine. E, quando si tratta di costruire fiducia, è sempre così.

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.

 caratteri disponibili