Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

Concorso per racconti in 800 caratteri

Il blog di Salvo Figura lancia una nuova edizione del concorso per racconti in 800 caratteri. Il tema è “Quella volta che l’Epifania arrivò tardi”.

Breve regolamento

  1. I racconti vanno inviati a salfigura@yahoo.it;
  2. il limite è di 800 caratteri, spazi inclusi, con tolleranza del 18%;
  3. la scadenza è il 20 gennaio 2012.

I racconti inviati saranno poi inseriti nella pagina ufficiale del concorso per essere letti e commentati.

Tre saranno i vincitori, a cui andrà un libro ciascuno.

10 Commenti

  1. Elan
    4 gennaio 2012 alle 12:42 Rispondi

    Quest’anno mi sono ripromessa di ricominciare a scrivere un po’ di più… quindi mi sa che proprio che mi ci butterò! ^_^ D’altronde partecipare è sempre divertente :)

    Grazie per averlo segnalato! ^_^

  2. Daniele Imperi
    4 gennaio 2012 alle 13:15 Rispondi

    In bocca al lupo, allora :)

  3. Francesca
    4 gennaio 2012 alle 13:36 Rispondi

    Quasi quasi ci provo anche io… ho tante idee nel cassetto, è l’ora di tirarle fuori!

  4. Romina
    4 gennaio 2012 alle 21:29 Rispondi

    800 caratteri?! Eh… non so se ce la posso fare! E poi la scadenza è proprio vicina… si vedrà. Intanto in bocca al lupo a chi parteciperà!

  5. Daniele Imperi
    5 gennaio 2012 alle 08:44 Rispondi

    Romina, 800 caratteri sono mezza paginetta :)

  6. Francesca
    5 gennaio 2012 alle 17:11 Rispondi

    Daniele Imperi: Auguri pure a te
    Vedo di partecipare anch’io.    

    Ma se partecipi te, non c’è gara!!! :)

  7. Daniele Imperi
    5 gennaio 2012 alle 17:13 Rispondi

    E per chi m’hai preso, per Stephen King? :D

  8. Romina
    5 gennaio 2012 alle 22:34 Rispondi

    @Daniele Imperi: Appunto!!! Non so se hai presente i miei standard!

  9. Francesca
    8 gennaio 2012 alle 20:35 Rispondi

    Daniele Imperi: E per chi m’hai preso, per Stephen King?     

    Stephen chi? :))

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.