Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

The Art of Non-Conformity di Chris Guillebeau

Set Your Own Rules, Live the Life You Want, and Change the World

The Art of Non-ConformityChris Guillebeau è uno scrittore e un viaggiatore, che si è presupposto di visitare tutti i paesi del mondo entro il 7 aprile 2013 e, stando a quanto si vede nel suo sito, il progetto è quasi concluso. La sua missione è aiutare la gente a vivere vite non convenzionali, fare le proprie scelte e cambiare il mondo. Una missione ambiziosa.

Presento questo libro, che intendo acquistare e leggere al più presto, perché mi identifico completamente con un pensiero dell’autore, che è poi il messaggio centrale della sua opera:

“You don’t have to live your life the way other people expect you to. You can do good things for yourself and make the world a better place at the same time. Here’s how to do it.”

Non devi vivere la tua vita come gli altri si aspettano da te. Puoi fare nello stesso tempo cose buone per te stesso e rendere il mondo un posto migliore. Ecco come fare.

È un libro per menti aperte, che intendono davvero cambiare il proprio status quo, per chi vuole riflettere sulla propria vita e capire se è davvero la vita che vuole vivere o se ne esiste un’altra, da qualche parte nel proprio subconscio, da poter vivere meglio e appieno.

“La via per la dominazione del mondo” dice Chris- da non intendere dal punto di vista imperialistico- “o qualsiasi cosa tu voglia fare, comincia col capire chiaramente ciò che vuoi ottenere dalla vita”.

Un libro per tutti e per tutte le età. Arricchito di storie provenienti dalla sua vita privata, il libro si propone come guida per motivare i lettori ad ascoltare i propri impulsi e realizzare i propri obiettivi.

Nel mio prossimo ordine su Amazon ci sarà questo libro.

  • The Art of Non-Conformity di Chris Guillebeau
  • Editore: Perigee Trade
  • settembre 2010
  • 256 pagine
  • 8,99 $

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.