Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

The Apothecary di Maile Meloy

The ApothecaryCi sono libri per ragazzi che possono leggere anche gli adulti. Ho scoperto questo libro in una delle tante newsletter sui libri che ricevo e l’ho messo subito fra i libri da acquistare. Apothecary, per chi non lo sapesse, significa farmacista.

Lo confesso: mi ha attirato la copertina. Però la storia sembra interessante e i libri illustrati a me piacciono, quindi valeva la pena segnalare questo romanzo, il primo per bambini scritto da Maile Meloy, un nome che sembra uno scioglilingua, tanto che nel suo sito c’è la guida alla pronuncia.

Trama del romanzo

È il 1952 e la famiglia Scott si trasferisce da Los Angeles a London. Qui la quattordicenne Janie incontra un misterioso farmacista e suo figlio, Benjamin Burrows – che non ha paura di resistere all’autorità e e sogna di diventare una spia. Quando il padre di Benjamin viene rapito, Janie e Benjamin devono scoprire i segreti del libro sacro del farmacista, la Pharmacopoeia, per ritovare l’uomo e tenere il libro fuori dalla mani dei rapitori – spie russe in possesso di armi nucleari. Scoprendo e testando pozioni che mai avrebbero creduto potessero esistere, Janie e Benjamin si imbarcano in una pericolosa corsa per salvare il farmacista e prevenire un imminente disastro.

Book trailer del romanzo

  • The Apothecary di Maile Meloy
  • Putnam Juvenile
  • Illustrato da Ian Schoenherr
  • 368 pagine
  • 4 ottobre 2011

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.