Scrivere è comunicare

Il blog per scrittori, blogger e copywriter

Anne McCaffrey: una retrospettiva

Anne McCaffreyAnne McCaffrey è una scrittrice di fantascienza quasi ignorata in Italia. Anche da me, che prima di leggere il primo articolo su una sua retrospettiva scritto da Francesca Fuochi non l’avevo neanche sentita nominare.

Letto l’articolo ho comprato il romanzo Il volo del Drago. Come al solito ne ho letto qualche brano e lo stile mi è piaciuto molto.

Questo post raccoglie i tre articoli apparsi su Anne McCaffrey nel blog HyperNext e danno una visione globale della vita e delle opere della scrittrice.

Retrospettiva Anne McCaffrey (prima parte)

Ci sono mondi che una volta spento l’e-reader (o dopo aver chiuso il libro, come si diceva una volta) rimangono talmente impressi da far percepire una velata nostalgia verso una realtà altra che è riuscita a coinvolgere in maniera assoluta, a trasportare davvero altrove.

Continua a leggere Retrospettiva Anne McCaffrey (prima parte).

Retrospettiva Anne McCaffrey (seconda parte)

Tutta l’opera di Anne McCaffrey risente fortemente della sua personalità, dell’orientamento che ha sempre coraggiosamente cercato di imprimere alla propria vita e degli ideali che ha riversato nelle sue storie, certa che fossero un mezzo per condividere valori e considerazioni con più persone possibile.

Continua a leggere Retrospettiva Anne McCaffrey (seconda parte).

Retrospettiva Anne McCaffrey (terza parte)

The Dragonriders of Pern è l’opera più nota di Anne McCaffrey.
Le storie sono ambientate sul pianeta Pern, facente parte del sistema di Rukbat, sul quale i terrestri si sono stabiliti da migliaia di anni, tanto da dimenticare le proprie origini di colonizzatori giunti dalla Terra attraverso lo spazio e l’avanzatissima tecnologia che avevano a disposizione.

Continua a leggere Retrospettiva Anne McCaffrey (terza parte).

Un commento

  1. Nella mia libreria #19
    15 giugno 2012 alle 05:02 Rispondi

    […] breve quindi leggerò Il volo del drago di Anne McCaffrey. Sembra ben scritto, o almeno mi piace lo stile. Dagli articoli letti sembrano anche storie […]

Lasciami la tua opinione

Nome e email devono essere reali. Se usi un nickname, dall'email o dal sito si deve risalire al nome. Commenti anonimi non saranno approvati.