Addio ai prossimi post

Addio ai prossimi post

Ennesimo taglio al blog: scompare la rubrica I prossimi post, in cui annunciavo cosa leggere su Penna blu la settimana successiva.

I motivi?

Riceve, come prevedibile, pochi commenti e poche condivisioni, non mi appassiona a scriverla, anzi la trovo stressante, al pari delle dieci parole.

È utile ai lettori?

No. Cosa se ne fanno? Quanto può interessare loro cosa leggeranno? Non è meglio avere la sorpresa?

È utile a me?

No. Se scrivo un post, devo trarre vantaggio da quella scrittura. Scrivere gli articoli di quella rubrica non mi migliora come blogger. Non mi entusiasma scrivere post come quelli.

Dunque, addio ai prossimi post.

Cosa leggerete il sabato?

Post leggeri, come la domenica, brevi, sempre legati ai temi del blog, ovviamente. Ci sarà meno differenza fra i post del sabato e quelli degli altri giorni, rispetto a quelli della domenica, giornata che voglio differenziare dal resto della settimana.

Anche questo è un esperimento, che porterò avanti per un po’ osservando il comportamento dei lettori – di voi, sì – in termini di commenti e condivisioni.

Categoria postPublicato in Novità del blog - Data post20 settembre 2013 - Commenti30 commenti

DanieleDaniele Imperi

Sono blogger e web writer e scrivo e leggo ogni giorno. Oltre a Penna blu, ho creato e gestisco i siti su Cormac McCarthy e Edgar Allan Poe. Leggi di più nella mia biografia.

Ti è piaciuto questo post? Condivilo sui social media o via email!

Email
Commenti
  • Alessandro C. 20 settembre 2013 at 15:11

    oleee! :D

  • franco zoccheddu 20 settembre 2013 at 15:11

    Sono uno dei tuoi fedeli lettori che non badava ai prossimi post: mi interessano un po’ tutti e quindi il taglio andrà a vantaggio di tutto il resto. Però chissà gli altri…

    • Daniele Imperi 20 settembre 2013 at 15:17

      Grazie, Franco. Beh, non credo che i lettori sentiranno la mancanza di post come quelli :D

  • Alessandro C. 20 settembre 2013 at 15:13

    Daniele, il tuo è un blog sulla scrittura a 360 gradi. Proprio per questo, secondo me, dovresti valutare la possibilità di pubblicare di tanto in tanto articoli sui più comuni dubbi grammaticali/lessicali, a mo’ di crusca

    • Daniele Imperi 20 settembre 2013 at 15:19

      Ho in preparazione un’infografica sulla grammatica :)

      I post sulla grammatica si possono scrivere, certo. Basta trovare materiale. Anche quelli sul lessico, perché no? A questo non avevo pensato.

      Mi studio la cosa, grazie dell’idea ;)

  • Alessia 20 settembre 2013 at 15:30

    Ammetto che mi sono chiesta perché esistesse quella rubrica (^^)”
    Mi piace la forza che hai nell’epurare: non tutti hanno questo coraggio, molti si fossilizzano e non si spostano di un millimetro dalle proprie scelte.
    E per finire, aspetto di scoprirti meglio per “l’angolo dei suggerimenti!”

    • Daniele Imperi 20 settembre 2013 at 15:38

      Grazie. Nelle settimane passate ho epurato anche altre rubriche :D

      Mi spieghi questa cosa dell’angolo dei suggerimenti? :|

    • Daniele Imperi 20 settembre 2013 at 15:39

      Ah, la rubrica fu un’idea avuta da una newsletter che acquistai tempo fa e che ti dava delle idee per il blog, ma molto, molto generiche. A quel tempo mi piacque. Poi la voglia passò.

  • Giuliana 20 settembre 2013 at 19:01

    Io, invece, la seguivo. Mi piaceva avere le anticipazioni sulla settimana a venire. Fa niente, però.

  • Alessandra Martelli 20 settembre 2013 at 19:49

    Periodo di rivoluzioni anche su Penna blu, vedo :)

    Ti confesso però che mi dispiace dire addio a I prossimi post, per me era un appuntamento piacevole. Aspetto di leggere e commentare i nuovi post del sabato!

    • Daniele Imperi 20 settembre 2013 at 20:17

      Insomma, arriva un’altra fa di quella rubrica :D
      Non è più bella la sorpresa? :)

      Magari posso fare una cosa, giorno per giorno, se riesco, pubblico su Instagram parte della schermata del post del giorno dopo. Farò qualche volta questo esperimento e vedremo come andrà.

      • Cristiana Tumedei 20 settembre 2013 at 23:03

        Perché non uno scatto che serva a suggerire al lettore il tema del giorno seguente? Sai, sarebbe più divertente, interattivo e stimolante ;)

        P.S. Ascolta la Tumedei, Imperi, che tra le tante sciocchezze che dice alle volte qualche idea sensata ce l’ha ;)

        • Daniele Imperi 21 settembre 2013 at 07:38

          Lo sai che ascolto la Tumedei e ne hai anche le prove ;)

          Io avevo pensato a fare la schermata della parte iniziale del titolo con il primo paragrafo.

          Tu cosa intendevi, invece? Uno scatto non preso dall’anteprima del post (come ha fatto Pennamontata su Instagram, per intenderci), ma proprio un’immagine che possa suggerire il tema del post? In questo caso è sì più interessante.

          • Cristiana Tumedei 21 settembre 2013 at 08:04

            Esatto!

            Anche perché lo screenshot sa di già visto, ma con le immagini potresti incuriosirci di più. Magari non tutti i giorni. Solo quando hai un argomento importante in programma.

  • MikiMoz 20 settembre 2013 at 20:45

    Anche io l’ho sempre letta pochissime volte… quindi direi che il taglio è azzeccato :)

    Moz-

  • Romina Tamerici 20 settembre 2013 at 23:35

    I mie commenti a quei post erano diventati ripetitivi, quindi ho smesso di commentarli o l’ho fatto meno spesso. Io in genere adoro i programmi, ma hai dato delle buone motivazioni, quindi… resto sintonizzata per ciò che verrà!

    • Daniele Imperi 21 settembre 2013 at 07:39

      Grazie, Romina.

      Le anticipazioni ci saranno ma in altra forma. Mi studio la cosa ;)

  • Daniele Imperi 21 settembre 2013 at 08:06

    Cristiana Tumedei

    Esatto!

    Anche perché lo screenshot sa di già visto, ma con le immagini potresti incuriosirci di più. Magari non tutti i giorni. Solo quando hai un argomento importante in programma.

    Ok, grazie, avevo capito bene.

    No, infatti non intendevo farlo tutti i giorni, ma solo su post che reputo più importanti. Mi studio qualcosa nel weekend e vediamo che esce fuori :)

  • Fabrizio Urdis 21 settembre 2013 at 10:45

    … Ma io avevo cominciato a leggerla la settimana scorsa… E mi era anche piaciuta :-(

    • Daniele Imperi 21 settembre 2013 at 12:31

      Ma no, ecco che arrivano fan su fan :D

      Dai, la rubrica apparirà sotto altra forma e aperiodica ;)

  • Gioia 21 settembre 2013 at 11:10

    Come vedi non tutte le “regole” possono essere un vantaggio! Buon “nuovo esperimento”!

  • Lucia Donati 21 settembre 2013 at 15:12

    All’inizio li seguivo con interesse. A fine settimana facevo anche la classifica dei post migliori (te ne sei dimenticato… forse). Secondo me fai bene ad eliminare la rubrica. Ultimamente risulta noiosa, almeno a me.

  • Giordana 25 settembre 2013 at 12:41

    La seguivo anch’io, anche se commentavo in rari casi. Pazienza comunque, capisco che sia poco appassionante da scrivere e, alla fine, di poca utilità ai lettori.

  • Fammi conoscere la tua opinione sul post

© 2010 - 2014 Penna blu - Ideazione e web design di Daniele Imperi - Torna su